COSA FARE EDIFICI STORICI NEWS

Vi piacerebbe dormire nel letto di Giulietta?

Balcone della casa di Giulietta

Quante volte avrete letto The Most Excellent and Lamentable Tragedy of Romeo and Juliet. Quante volte avrete sentito la storia della coppia più innamora, ma al contempo più sfortunata, della storia della letteratura. Chissà quante volte guardando quel balcone avrete immaginato quelle scene che Shakespeare descrisse come reali. E toccando quel seno scolorito, o appiccicando un bigliettino sotto quel ponte, quanti desideri avete espresso? Verona è la città degli innamorati e da sempre offre ai visitatori la possibilità di calpestare il pavimento della casa in cui, immaginariamente, visse Giulietta. Ma avete mai solamente pensato che fosse possibile vivere in quella casa? O dormire nel letto di Giulietta, in cui, sempre nella fantasia del poeta inglese, la giovane e bella Capuleti sognava, piangeva e desiderava il suo caro amato? Beh, quest’anno è possibile. Ma solo per un giorno. E solo per i più fortunati. Scopriamo di più su questa iniziativa.

Un’esperienza romantica: dormire nel letto di Giulietta

Il portale Airbnb, in concerto con il Comune di Verona, ha dato vita a quest’iniziativa fantastica. Un’occasione unica e irripetibile quella di trascorrere una giornata nella casa dell’amore. E non un giorno qualsiasi, badate bene. Il 14 febbraio, San Valentino. Ma come fare per partecipare? Bisogna inviare una lettera, scritta in inglese, entro il 3 febbraio, tramite il sito del portale stesso. Raccontare la propria storia d’amore, spiegare i motivi per cui dovete essere voi, e non altri, ad avere questo privilegio più unico che raro. E sperare di essere scelti. Dunque, penna, e cuore, in mano. Mettetevi all’opera per scrivere la lettera più convincente, romantica e bella della vostra vita. C’è in ballo, per una coppia di innamorati, una giornata e una nottata nella casa duecentesca. Ad accogliervi nella dimora di Giulietta sarà un vero e proprio maggiordomo. Vi guiderà in una visita per scoprirne e ammirarne ogni stanza.

Messaggi D'amore fuori casa di giulietta

E vi basterà chiudere gli occhi, mano nella mano con l’amato, per immaginare momenti di vita degli amanti più famosi della letteratura, che attraverso il balcone di quell’abitazione si dichiararono il loro amore eterno. E poi, nella sala principale, verrà servita la cena, preparata esclusivamente per la coppia dal pluristellato chef Giancarlo Perbellini. Prima di adagiarvi nel comodo letto medievale, però, c’è un’altra cosa da fare. Ogni giorno arrivano al Club di Giulietta decine e decine di lettere scritte da innamorati di tutto il mondo, che vedono nella storia tra la Capuleti e il Montecchi l’archetipo dell’amore sincero ed eterno. Nella serata magica, la coppia fortuna potrà leggere e rispondere a qualcuna di queste stando romanticamente davanti al camino.
Chi sarà, quindi, la coppia che avrà la fortuna di vivere un’esperienza simile nel giorno più tenero dell’anno e nella residenza più romantica della letteratura?

Serena Villella

Autore: Serena Villella

Serena di nome e di fatto. Appassionata e paziente. Una laurea triennale in Lingue Moderne e una specialistica in Interpretariato e Mediazione Interculturale. Amante della vita e irrimediabile sognatrice. “Vedo orizzonti dove gli altri disegnano confini”.
Vi piacerebbe dormire nel letto di Giulietta? ultima modifica: 2020-01-24T09:00:00+01:00 da Serena Villella

Commenti

To Top