COSA FARE EVENTI

Fieragricola 2020: la 114ª edizione dalla A alla Z

Fieragricola verona: brochures

Ritorna a Verona il consueto appuntamento con la Fieragricola. Quattro giorni di meeting, appuntamenti formativi e di aggiornamento dedicati a chi opera nel settore dell’agricoltura e dell’allevamento. Un’occasione da non perdere per essere al passo con i tempi. E per scoprire tutte le novità per migliorarsi e incentivare quelli che sono da sempre fattori trainanti dell’economia italiana. La 114ª edizione dell’International Agricultural Technologies Show si terrà dal 29 gennaio all’1 febbraio al Quartiere fieristico di Veronafiere in Viale del Lavoro, n° 8. Scopriamo di più sul programma della Fieragricola 2020.

Fieragricola 2020

Dal 1898 la Fieragricola non ha smesso di crescere e amplificare i suoi numeri. In questi quattro giorni confluiscono a Verona esperti e operatori del mondo dell’agricoltura e dell’allevamento. Visitatori ed espositori accomunati dalla voglia di approfondire tematiche relative a questi settori. Ma anche per scoprire tutte le nuove tecniche, metodi e strumenti in uso. Sempre, però, con particolare riguardo alla sostenibilità e al rispetto dell’ecosistema. Nell’area merceologia, inoltre, si possono trovare macchine e attrezzature agricole. Prodotti per l’allevamento, fertilizzanti e sementi. Ma anche nuovi strumenti di irrigazione e fertirrigazione. Si impara a produrre energie rinnovabili di origine agricola, a come gestire l’attività forestale e a come perseguire un’agricoltura fruttifera ma nel completo rispetto dell’ambiente. La collaborazione tra Veronafiere e centri di ricerca, università e altri enti specializzati e professionali offre la possibilità di assistere a incontri, dibattiti, convegni scientifici per arricchire il proprio bagaglio di conoscenze e know-how.

Area Fiera: Fieragricola 2020

Per quanto riguarda l’allevamento, i temi trattati vanno dalla genetica al benessere animale. Dalle nuove tecnologie alla mangimistica. Il tutto per incrementare e migliorare la zootecnia, ossia la scienza alla base dell’allevamento di animali utili all’uomo. Nell’ambito dell’agricoltura, invece, i convegni verteranno sulla concimazione, sulle nuove tecnologie per coltivare vigneti e frutteti. E poi, la salute delle piante, produzioni biologiche e sostenibili, produzione e redditività della canapa. Come sviluppare il territorio e le sue eccellenze attraverso l’agricoltura. Inoltre, molti incontri parleranno di come stimolare, migliorare e incentivare la crescita di aziende e filiere agricole. E ancora, prove dinamiche, esibizioni, mostre, aste e confronti.

Come, dove e quando

Come dicevamo, la 114ª edizione aprirà le porte il 29 gennaio e sarà visitabile fino al primo febbraio. Tutti i giorni dalle 9.00 alle 18.00. Per partecipare, però, bisogna iscriversi e acquistare il biglietto sul sito ufficiale. Tre sono gli ingressi al quartiere fieristico che occupa una superficie di 56 mila metri quadrati: San Zeno, Re Teodorico e Cangrande. All’interno, inoltre, ci sono più di 20 punti ristoro tra snack bar, ristoranti self-service e pasticcerie. Tutti i comfort, dunque, per trascorre delle giornate a contatto con il meraviglioso mondo dell’agricoltura e dell’allevamento.

Locandina fieragricola 2020

Una manifestazione, questa, che raccoglie ogni anno oltre 100.000 visitatori, oltre 800 espositori, più di 700 capi di bestiame, tanto nazionali quanto internazionali. Quest’anno, il Paese ospite che esporrà il proprio sistema sarà La Croazia.
Dunque, se sei un addetto ai lavori, un professionista o se hai tra i tuoi progetti futuri quello di aprire un’azienda agricola o un centro di allevamento questa manifestazione è ciò di cui hai bisogno. Per conoscere, comprendere e migliorarti nei settori dell’agricoltura e della zootecnia.

Immagini dalla pagina facebook della Fieragricola

Serena Villella

Autore: Serena Villella

Serena di nome e di fatto. Appassionata e paziente. Una laurea triennale in Lingue Moderne e una specialistica in Interpretariato e Mediazione Interculturale. Amante della vita e irrimediabile sognatrice. “Vedo orizzonti dove gli altri disegnano confini”.
Fieragricola 2020: la 114ª edizione dalla A alla Z ultima modifica: 2020-01-28T09:00:00+01:00 da Serena Villella

Commenti

To Top