I VERONESI RACCONTANO VERONA

itVerona

ITINERARI NEWS

Ciclopista del sole: l’autostrada delle Biciclette Verona-Firenze

Ciclopista Del Sole Itverona

La ciclopista del sole, il percorso che viene definito da tutti come l’autostrada delle biciclette, sta finalmente prendendo forma. Il cantiere attualmente si snoda da Verona a Firenze. Il suo sviluppo promette di diventare un punto di riferimento. Non solo per tutti gli amanti della bicicletta, ma anche per chi sta cercando un nuovo modo di muoversi in modo pulito e completamente sostenibile. 

L’intera ciclopista prevede di attraversare tutta l’Italia a partire dal Brennero toccando tutte principali città da Nord a Sud. Percorrerà la valle dell’Adige, passando per Verona, Bologna, Firenze, Roma, Napoli. A sud arriva fino in Sicilia e risale infine lungo la Sardegna nelle zone di Cagliari e Olbia. Attualmente, si può percorrere il tratto che dalla valle dell’Adige porta fino alla città Scaligera. Un’occasione dunque da non perdere per tutti i Veronesi che terminato questo il periodo di lockdown non vedono l’ora di mettersi in sella alla bicicletta.

Ciclopista del sole: le origini del progetto

La sottoscrizione ufficiale della tratta Verona – Firenze avviene già nel 2016. Partner del progetto sono il Mibact, il ministero dei trasporti e le regioni Veneto, Lombardia, Emilia-Romagna e Toscana. Nel 2017 viene stilato un altro accordo volto a definire la fattibilità economica del progetto. Nel 2019, invece, il ministero delle infrastrutture approva ufficialmente il progetto. L’importo della sua realizzazione è di circa 61 milioni di euro complessivi. 

Ciclopista del sole: un progetto sostenibile 

La ciclopista del sole si configura inoltre come importante progetto volto a recuperare prezioso spazio urbano. Questo perché buona parte del percorso si posizionerà proprio dove una volta era situata la vecchia ferrovia Verona – Bologna. Il percorso verrà naturalmente pulito di tutta la vegetazione e opportunamente riqualificato. Si stima che entro poco tempo potremo vedere completata la tratta che da Verona porta fino a Osteria Nuova nel Mantovano. 

Bicyle Path

La ciclopista che ti farà visitare tutta l’Europa in Bicicletta 

Ultimo ma non meno importante, la ciclopista percorsa è inserita in un progetto europeo più ampio. Si tratta dell’Eurovelo, una rete ciclabile promossa dall’ente ciclistico europeo. L’ambizioso obiettivo è di riunire il continente europeo, attraverso la mobilità su due ruote. 
Il tratto che include la città di Verona è Eurovelo 7 che partirà da Capo Nord in Norvegia e che terminerà a Malta. Insomma, un ricco itinerario di storia e cultura, ma anche ricco di paesaggi naturali a dir poco emozionanti. 

Quali zone attraversa la ciclopista a Verona? 

Per chi vuole percorrere Verona in bici, è già possibile pedalare lungo la ciclabile dell’Adige. Questo tratto parte dalle valle altoatesina della Resia e passa per Merano e Bolzano. Prosegue lungo il Trentino dove accosta Rovereto e arriva a Rivoli dove inizia la ciclabile del sole. Da qui si può proseguire verso Affi e percorrere il lago di Garda. In alternativa si può percorrere la Valpolicella, magari pedalando lungo il Canale Biffis. Da qui arrivare nella città scaligera risulterà relativamente facile. Per chi ne vuole sapere di più, Bicitalia.org fornisce tantissime informazioni sulla tratta che attraversa la provincia veronese con le sue molte varianti. 

fonte: Foto di Manfred Antranias Zimmer da Pixabay 

Ciclopista del sole: l’autostrada delle Biciclette Verona-Firenze ultima modifica: 2020-06-08T09:37:02+02:00 da Valentina Mericio
To Top